I nostri salumi sono prodotti secondo l’antica tradizione della norcineria alto-laziale: la carne viene salata e“massaggiata” a mano in modo da ottenere un sapore uniforme fino al cuore del prodotto. La lentissima stagionatura avviene a temperatura controllata con frequenti spostamenti e cambi d’aria. Tutti i salumi della tradizione italiana vengono lavorati in budello naturale. La salatura viene fatta ancora oggi rigorosamente a mano, massaggiando sapientemente le carni con il sale per favorire l’insaporimento uniforme anche degli aromi fino al “cuore” di ogni prosciutto.

Visualizzazione di 1-16 di 92 risultati

Bacon cotto a fette g. 150

1,49€ (9,90€ /kg)

Pancetta di suino, sale. Prodotto Senza glutine e senza lattosio
Zuccheri: destrosio, fruttosio
Stabilizzante: E451 aromi e aromi di affumicatura.
Antiossidanti: E301
Conservante: E250

Bresaolazero alta qualità – intera 1.5 kg ca.

50,82€ (33,88€ /kg)

Prodotto realizzato tramite un metodo produttivo innovativo ed esclusivo, denominato “METODO ZERO®“, validato dalla SSICA- Stazione Sperimentale Industria Conserve Alimentari di Parma.
Viene ottenuto dal sezionamento e lavorazione di muscoli di carne bovina (punta d’anca), di pregiate razze europee, esclusivamente fresca, e realizzato tramite salagione a mano a secco, con concia senza conservanti, asciugatura, lunga maturazione ed affinamento.

Bresaolazero rosé a fette 90 g.

5,94€ /pz

Prodotto realizzato tramite un metodo produttivo innovativo ed esclusivo, denominato “METODO ZERO®“, validato dalla SSICA- Stazione Sperimentale Industria Conserve Alimentari di Parma.
Viene ottenuto dal sezionamento e lavorazione di muscoli di carne bovina (punta d’anca), di pregiate razze europee, esclusivamente fresca, e realizzato tramite salagione a mano a secco, con concia senza conservanti, asciugatura, lunga maturazione ed affinamento.

Capocollo di Martina Franca “Presidio Slow Food” a fette da 200 g. ca.

6,97€ (34,84€ /kg)

Il capocollo viene salato in un miscuglio a base di sale, pepe e aromi naturali per 10 giorni, poi viene messo a bagno nel vin cotto per circa 12 ore.
Successivamente viene insaccato nel budello di maiale e legato in un panno stretto per una settimana.
Una volta slegato passa alla prima fase di stagionatura.
Il prodotto viene portato a stagionare per 2 giorni nei trulli dopo di che si passa all’ affumicatura. La seconda fase di stagionatura consiste nel conservare il prodotto per un periodo che varia da 120 a 180 giorni all’interno di un trullo che migliora, grazie alla sua freschezza, tutte le qualità del capocollo.

Capocollo di Martina Franca “Presidio Slow Food” porzionato

15,87€ (31,75€ /kg)

Il capocollo viene salato in un miscuglio a base di sale, pepe e aromi naturali per 10 giorni, poi viene messo a bagno nel vin cotto per circa 12 ore.
Successivamente viene insaccato nel budello di maiale e legato in un panno stretto per una settimana.
Una volta slegato passa alla prima fase di stagionatura.
Il prodotto viene portato a stagionare per 2 giorni nei trulli dopo di che si passa all’ affumicatura. La seconda fase di stagionatura consiste nel conservare il prodotto per un periodo che varia da 120 a 180 giorni all’interno di un trullo che migliora, grazie alla sua freschezza, tutte le qualità del capocollo.

Coppa di testa a fette da 250 g. ca

2,87€ (11,50€ /kg)

Il procedimento per confezionarla è il seguente: si depila completamente, la si riduce in sezioni e si spolpa tutta, comprese lingua, cartilagini auricolari e altre parti poco nobili del suino. Una volta ridotta in pezzi si aromatizza con l’aggiunta di pistacchi, cannella, arance e limoni grattugiati o in pezzi. Il tutto va fatto bollire in un paiolo di acciaio o rame per diverse ore. Quando si è raffreddata, si mette sotto una pressa per formare una massa gelatinosa di colore rosa-grigio. Non possiede una lunga conservabilità e va tenuta sottovuoto, ma ha un sapore e una morbida aromaticità assolutamente da provare. Prodotto senza glutine e senza lattosio

Coppa Piacentina a fette 100 g. ca.

2,86€ (28,60€ /kg)

l gusto della Coppa Piacentina DOP del Suino d’Oro è dolce ma ricco di fragranza.
Grazie alla sua lenta stagionatura in fresche cantine al taglio la fetta rimane morbida e
compatta. La parte tagliata si presenta di colore rosso scuro (parti magre) e rosa
chiaro/bianco (parti grasse).
Le materie prime utilizzate: COPPA SUINA FRESCA NAZIONALE.
Origine/ metodo di produzione Carni provenienti da suini dell’Emilia Romagna e Lombardia.
La salagione avviene a secco. Il riposo almeno dai 7 ai 12 giorni, dai 1 a 5 gradi. U.R. tra 70 e 90%.

Culatta di prosciutto dolce “Mandolino” Piacentino s/v 2.5 kg ca.

74,25€ (29,70€ /kg)

La mortadella di Prato selezionata da High Quality Food ha forma simile ad
un grosso salame, consistenza compatta, colore rosato tendente all’opaco, con
pezzi di lardo bianchi di diverse dimensioni, è molto saporita ed ha un forte
odore di spezie. La mortadella di Prato è perfetta se gustata con i fichi,
preferibilmente di varietà Dottato (di Carmignano), e con la “bozza” pratese,
un pane locale.

Finocchiona I.G.P. da 2,5 kg ca

44,00€ (17,60€ /kg)

La finocchiona è ricavata dalle carni più pregiate scelte tra quelle appartenenti alle razze autoctone toscane. Le carni di Cinta sono asciutte, con pochissimo grasso e molto più saporite delle altre in seguito alla particolare alimentazione seguita dai suini.

La Cinta Senese è riconosciuta come DOP dall’Unione Europea in quanto le sue caratteristiche qualitative dipendono essenzialmente ed esclusivamente dal territorio in cui è prodotta. Si contraddistingue per un profumo intenso: è un insaccato ottenuto dalla macinatura delle carni suine aromatizzate con sale e semi di finocchio